Il registro europeo delle lobby? Utile come un elenco telefonico senza numeri

Un anno dopo l’introduzione del registro dei lobbysti di Bruxelles, tanto strombazzato dalla Commissione Europea, un rapporto di attivisti per la trasparenza nelle istituzioni ha scoperto che in realtà meno di un quarto dei lobbysti nella “capitale” dell’UE si sono registrati.

La commissione ha lanciato il registro nel giugno dell’anno scorso. Al 25 maggio di quest’anno, si sono iscritte 1488 organizzazioni. L’esecutivo UE ha ripetutamente sottolineato il successo del registro, ma un’analisi dettagliata dell’Alliance for Lobbying Transparency and Ethics Regulation (Alter-EU) rivela che solo 593 avevano in realtà un ufficio nella “capitale” europea.

Delle 2.600 lobbies che, secondo una stima del Parlamento Europeo del 2003, operano a Bruxelles questa cifra equivale a un misero 22,8%.

Il rapporto ha usato la sede di Bruxelles come una discriminante perché qualsiasi gruppo di pressione determinato ad incidere sulla legislazione europea deve avere un ufficio in città.

In aggiunta, alcune categorie di lobbysti – soprattutto studi legali e think-tanks – in realtà boicottano totalemente il registro.

“Questo significa che una larga parte del lobbying di Bruxelles è sostanzialmente invisibile”, dice Olivier Hoedeman, di Alter-EU e Corporate Europe Observatory, una organizzazione non governativa di Amsterdam che si occupa di trasparenza nelle istituzioni.

Molti dei più grandi gruppi di pressione, multinazionali e gruppi industriali non sono nel registr, dice Alter-EU. I gruppi più piccoli si iscrivono, ma non i “giocatori di serie A”.

“Il registro è una rete che cattura i pesci piccoli e lascia andare i pesci grossi”, Jorgo Riss di Alter-EU e di Greenpeace, una organizzazione chiave nella coalizione, ha detto ai giornalisti a Bruxelles giovedì 4 giugno.

Cifre degli iscritti gonfiate

Ad aggravare la situazione, i dati forniti nel registro sono totalmente inaffidabili, afferma il gruppo, senza i nomi di alcun lobbysta individuale, rapporti finanziari inaffidabili e gruppi “spam” che si registrano erroneamente anche se non hanno niente a che fare con il lobbying e che contribuiscono a gonfiare le cifre degli iscritti.

Senza nomi, non c’è modo per identificare i potenziali conflitti di interesse quando, in un esempio menzionato dal rapporto, i funzionari della commissione passano attraverso la “porta girevole” a fare attività di lobbying per aziende con un interesse nella legislazione o nelle decisioni in cui erano coinvolti fino a pochi mesi prima.

Le identità dei clienti dei gruppi di pressione “spesso rimangono un mistero”, accusa il rapporto, e il registro non dà informazioni sulle questioni di cui si occupano di fare lobbying.

“È utile come un elenco telefonico senza i numeri”, dice Riss.

I requisiti di pubblicazione delle informazioni finanziare sono particolarmente laschi, secondo il rapporto.

In un altro esempio, il rapporto nota che il registro delle lobby degli Stati Uniti, che è obbligatorio ed ha regole più restrittive, rivela che la British Petroleum ha speso 8 milioni di dollari nell’attività di lobbying a Washington nel 2008. Nello stesso periodo, secondo gli affidabilissimi dati del registro UE, la stessa azienda ha speso solo tra 200.000 e  i 250.000 euro anche se la BP mantiene un ufficio nella costosa Rond-point Schuman – la rotonda ai piedi del quartier generale sia della Commissione che del Consiglio dei Ministri.

“È possibile tutto ciò con meno di 250.000 euro all’anno?” si chiede il rapporto.

I gruppi per la trasparenza hanno compilato la classifica delle 100 lobbies che spendono di più secondo i dati del registro.

“Uno potrebbe pensare che gruppi come Business Europe [l’associazione che raccoglie alcune delle più grandi multinazionali europee] o Cefic [l’associazione dell’industria chimica europea] siano tra i primi cinque o almeno tra i primi dieci”, dice Hoedeman.

“In realtà, Business Europe è 32esima e Cefic è oltre il 100esimo posto”, aggiunge.

Invece i rappresentati di piccole e medie imprese sono in cima alla classifica.

“Davvero le piccole imprese sono quelle che spendono di più per il lobbying?”, si domanda il rapporto.

Un lobbying erotico tedesco

Il rapporto ha sottolineato il grande problema dello “spam” nel registro delle lobby dell’accozzaglia di gruppi che svolgono poca o nessuna attività di lobbying. Il documento porta l’esempio della German Erotic Trade Association, che apparentemente ha speso ben 10 euro per lobbying e la European Surfrider Association, che ha speso zero euro per l’attività di lobbying.

“Ci sono molte piccole organizzazioni non governative ocali nel registro, tutte con budget di lobbying quasi pari a zero”, si legge nel rapporto.

Queste dovrebbero essere escluse dal registro, afferma Alter-EU, “visto che gonfiano artificialmente il numero totale di lobbies registrate.”

Il gruppo raccomanda che la registrazione possa diventare obbligatoria invece di volontaria, simile a quella del registro delle lobbies americano. Anche se la commissione non ha il potere di sanzione legale che ha il Congresso statunitense,  un eventuale rifiuto ad incontrare lobbisti non registrati avrebbe, de facto, un identico risultato di registrazione obbligatoria, raccomanda Alter-EU.

Ritocchi

La commissione affronterà una revisione del registro delle lobbies dopo un anno dalla sua entrata in vigore. Il portavoce per gli affari amministrativi, Valerie Rampi, ha detto che la commissione non commenterà il rapporto di Alter-EU fino al completamento di questo processo.

Gli interessati hanno tempo fino al 15 giugno per inviare commenti sul registro alla commissione, dopo di che l’esecutivo UE revisionerà il registro. Questo dovrebbe accadere entro la metà di giugno.

“Non ci sarà nessuna revisione prima della revisione”, ha detto Rampi.

“Riguardo alla dimensione [dei registranti], dipende da quello che uno considera grande giocatore. Tra i 1500, i vedo abbastanza grandi giocatori.”

“La Commissione ha sempre detto di voler di lavorare sulla base di un approccio volontario, ma se questo si dimostra insoddisfacente o insufficiente, è pronta a trasformarlo in obbligatorio”, ha continuato la Rampi.

“Non c’è dubbio che dopo un anno, ci sia bisogno di un qualche ritocco.”

Un funzionario della commissione ha detto a EUobserver: “Non accetto questa categorizzazione riguardo alla presenza a Bruxelles – ci sono aziende fuori dal Belgio coinvolte nel lobbying europeo”, anche se ammette “che è vero che un operatore serio deve avere un ufficio qui”.

“Ma la vera domanda è: Burson Marstellers e Hill & Knowlton [due delle più grandi agenzie di pubbliche relazioni] sono i pezzi grossi del lobbying? Sì lo sono”, risponde il funzionario.

Fonte:
Euobserver: http://euobserver.com/9/28245
Il rapporto di Alter-EU (file PDF): http://www.alter-eu.org/en/system/files/publications/register-assessment-after-one-year.pdf

Se l’articolo ti è piaciuto puoi votare questa notizia su Ok NOtizie. Clicca sul logo
(Comparirà una barra nella parte superiore dello schermo con cui votare la notizia. Grazie)

Annunci

3 Responses to Il registro europeo delle lobby? Utile come un elenco telefonico senza numeri

  1. Florine ha detto:

    With this unique approach you can now get your company certified first time

    With a 10 year of track-record assistance, Clients successfully accomplish their certification standards in a mean time of 45 days…. Compliance favors to get you certified in minimum time and less amount of fuss!!

    KAYZED Consultants: Assuring best of Quality Management System, Quality Assurance Services, and Food Safety Systems

  2. Nafeutter ha detto:

    ?[

    J’ai les yeux sensibles donc meme par temps peu ensoleillé cela me fait du bien d’avoir une paire solaire sur le nez. De plus auyant un probleme physique aux yeux ca cacheJe souhaite du coup remplacer mes rayban aviator par des lunettes ( tout en gardant l’esprit fashion, je pensais d’ailleurs a prendre des degradées jusqu’en été).J’ai jeté mon dévolu sur les wayfarer. De toute facon j’ai un petit visage fin et la plupart des marques font de trop grosses lunettes et au moins je sais avec rayban quoi choisir.2eme probleme, la couleur, meme si c’est un choix personnel je me vois pas dedans apresdonc noir marron ou ecaillé (marron)sinon les new wayfarer son plus doucesLe reel probleme c’est pour les verresMon opticien habituel me conseil de prendre les polarisés (bien plus cheres) car cela cacherait mieux l’oeil vu de l’exterieur (plus sombre), ce qui m’arrangerait, mais j’ai voulu comparer les prix ailleurs et la on me dit que polarisé ou non c’est pareil pour celui qui me regarde (polarisé serait legerement plus sombre mais c’est negligable), mais grosse difference de prix entre les 2 du fait du meilleur confort par contre0 0 0Votez pour ce messageSe connecterCréer un compte1/2) le problème ne se pose pas si vous achetez les lunettes en magasin vous pourrez les essayer (et sachez au passage qu’il y a bien autre chose de biiieeeennnn meilleur rapport qualité prix que les italochinoises de Ray Ban.L’avis de RicochetJustine est amoureuse de Los, beau blond musicien. Elle participe même à un concert que le groupe du jeune homme donne sur Internet. Mais Los lui déclare ne pouvoir l’aimer. Bien, je suis donc rentrée le lundi soir, mon frère s’est précipité vers moi : ” Internet marche plus ! ” QUOI ?! Sur le coup, j’ai juste pensé que ça déconnait un peu, pas du tout, la box ne marchait plus. Et là mes amis, je me suis rendue compte à quel point j’étais accro à internet. Surtout à msn et à facebook, je me sentais coupée du monde. Throughout his political career, Bryan used popular issues, such as free silver and later anti imperialism and government ownership of railroads, in attempts to catapult himself to the presidency.Children like maintain using ever previously adjusting styles inside trend as well as clothing. Having an elegant tote is probably the funkiest looking trend amongst students. Carriers, even though for the pherve leger dress,urpose of keeping ebooks although going to college are packed using cosmetic makeup products, aids and lots of alternative knickknacks that will may become observed on college goers.
    La chanceli a d’abord bless que Nicolas Sarkozy, peine se vante d’avoir sauv l’Europe en imposant le trait simplifi de Lisbonne. Ensuite, elle a ulc par la fa dont le pr fran a exploit la lib des infirmi bulgares en Libye alors que l’Allemagne, qui pr l’Union europ s’appr les recevoir Bruxelles. “C’ un peu humiliant pour Angela Merkel, reconna l’Elys Mais elle n’avait pas le ballon ! Kadhafi voulait faire plaisir la France.”. Je rie, je m je me moque. Deux jours plus tard, arrivant Khulna, c mon tour. Je suis, moi m oblig de crier, de gesticuler pour passer cette maudite planche de bois qui tangue. Personnel sympa, plage superbe, mais tu es em. Tous les 5 mètres par les vendeurs de Rollex, de Rayban, de Viagra.la vie à Boracay. Le mois de janvier est idéal : finies les pluies et les typhons.Je sais pas ce que tu donnes pour la chambre, nous on a donné 1400 pesos, mais il est vrai que septembre c’est “low season”si tu me donnes une adresse e mail je t’envoie une ou deux photos qui vont te donner vraiment envie d’y allerje n’ai pas vraiement de bon plans au niveau des hotels car je vais à la periode du nouvel an chinois donc il n’y avait plus beaucoup d’hotels libre, mais je suis contente quand meme de ma reservation car je voulais des bungalow sur la white beach, pour ce qui est du transport de manille à boracay je suis passé par une agence de voyage en france et c’et lui qui s’est occpé de ma reservation car sur internet je n’arrivais pas à reserver (200 euros aller retour) donc je pense que j’ai du payer plus cher mais tanpis je voulais pas me prendre la tete , voila tout au sinon si tu as d’autres questions n’hesite pas salut.En soumettant votre enchère, vous vous engagez à acheter cet objet au vendeur si vous êtes le meilleur enchérisseur. Vous avez lu et accepté les conditions d’utilisation la page s’ouvre dans une nouvelle fenêtre ou un nouvel onglet du Service de livraison internationale. Les frais d’importation indiqués précédemment sont susceptibles de varier si vous augmentez le montant de votre enchère maximum..

    http://www.4solutions.fr/rabais-moncler-automne-homme-avec-chapeau-automne-noir-dp372-p-209.html

  3. Howdy my personal loved one! I wish to point out that this particular article can be wonderful, excellent written and are available having the majority of sizeable infos. I’d like to glimpse additional threads like that {restaurant chinois toulouse| chinois toulouse| meilleur japonais toulouse| meilleur chinois toulouse | livraison sushi toulouse | sushi toulouse| sushiman toulouse| livraison sushi barriere de paris| livraison sushi 31200| livraison sushi centre ville| menu japonais toulouse| menu chinois| |livraison ?? domicile| livraison sushi ?? domicile| japonais ?? domicile| restaurant japonais toulouse |restaurant japonais livraison | restaurant chinois livraison |restaurant thailandais livraison| livraison ?? domicile| sushi}.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: