I sindaci vogliono autorizzare la coltivazione di marijuana

La marijuana dovrebbe essere coltivata sotto autorizzazione del governo e fornita ai 700 coffeeshop che vendono cannabis nei Paesi Bassi, secondo oltre 30 sindaci olandesi.

Questa è la conclusione del ‘cannabis summit’ di venderdì in cui i sindaci hanno discusso la politica sulle dregohe leggere.

Il sindaco di Eindohoven, Rob van Gijzel, ha detto che la sua città è pronta a “provare l’esperimento” per verificare se un sistema di coltivazine autorizzata può ridurre il crimini legati alla droga.

Il ministro della salute Ab Klink ha detto nel programma tv Buitenhof che un esperimento del genere sarebbe in conflitto con l’accordo di coalizione ma che è pronto a studiare il piano nei dettagli e a discuterlo con il resto del governo.

Il summit di Almere, è stato organizzato dall’associazione delle autorità legali e dalla città di Maastricht per discutere l’attuale politica olandese, che prevede la vendita di piccole quantità di marijuana nei locali autorizzati, detti coffee shops.

Chiudere i coffee shops

Questo segue la decisine delle città di confine di Roosendaal e Bergen op Zoom di chiudere tutti i coffee shops nel loro territorio a causa dei disagi che le migliaia di turisti stranieri creavano in città per procurarsi la droga.

Chiudere i coffee shops non è una soluzione per il turismo della droga e non cambierà il fatto che la maggior parte della marijuana è fornita da bande criminali, affermano i sindaci. ‘Porterà solo più crimine’, ha dichiarato il sindaco di Maastricht Gerd Leers. ‘E non si creda che questo farà fumare meno.’

Il sindaco di Venlo Hubert Bruls ha chiesto l’introduzione di permessi che autorizzino solo i cittadini olandesi a comprare la droga nei coffee shops. ‘Questo permetterebbe di sbarazzarsi dell’80-90% dei 6000 clienti attratti ogni giorno dai coffee shops di Venlo’.

Coalizione divisa

La richiesta dei sindaci di legalizzare la produzione ha diviso la coalizione di governo. I Cristiano-Democratici e i Cristiani Uniti sono contrari e affermando che una mossa del genere va contro gli accordi di coalizione. I laburisti hanno convocato un dibattito parlamentare sulla questione.

Lea Bouwmeester, parlamentare laburista, ha dichiarato che anche se l’accordo di coalizione afferma che non ci saranno cambiamenti nell’attuale politica sulle droghe leggere, la richiesta dei sindaci, compresi quelli Cristiano-Democratici, non può essere ignorata.

Fonte:

Dutch News: http://www.dutchnews.nl/news/archives/2008/11/mayors_want_to_licence_growing.php

Se l’articolo ti è piaciuto puoi votare questa notizia su Ok NOtizie. Clicca sul logo
(Comparirà una barra nella parte superiore dello schermo con cui votare la notizia. Grazie)

Annunci

16 Responses to I sindaci vogliono autorizzare la coltivazione di marijuana

  1. UnderD ha detto:

    Per quanto mi riguarda sia i CofféShop che la marjuana vanno levati di torno senza scendere a compromessi o esperimenti per ridurre l’uso di droghe leggere.

  2. Imo ha detto:

    Pur avendo il fallimentare esempio storico del proibizionismo americano per gli alcolici, sembra che i governi facciano di tutto per ricadere nell’errore che porta ad un sostanziale favoreggiamento e monopolio illegale portato avanti dalla criminalità organizzata. Ciò che manca oggi è un’efficace e sincera informazione e una “cultura sulla droga”… ma sarà ignoraza incidentale o voluta? L’alcool e il tabacco sono droghe? E gli psicofarmaci? Le colle da carpentiere? Il fucu? Perchè non facciamo estinguere l’amanite falloide? …ma non sarà questa eccessiva preoccupazione della serenità e salute del cittadino, un’altra maniera per ricreare nuove diversità? Un’altra falsa politica di introiti indotti da fattori secondari? Stiamo attenti; da come si prospetta il futuro pare che “Il Grande Fratello (O.Wells)” è molto vicino e chissà che un domani la masturbazione faccia dinuovo diventare cechi!

  3. Paolo ha detto:

    Buongiorno a tutti.
    Ci permettiamo di segnalare l’ intera sezione del nostro blog, dedicata all’ argomento della legalizzazione:

    http://www.voicepopuli.it/italiano/index.php/category/un-mercoledi-da-drogati/

    Speriamo possa essere di vostro interesse

  4. Oyasuminasai ha detto:

    Grazie Paolo per il tuo commento e per la tua segnalazione. Vedrò di dare un’occhiata approfondita al sito che hai linkato.

  5. […] Al contrario, i sindaci di altre città dicono che è arrivato il momento di una legge che disciplini l’intero approvvigionamento dei dettagliant…. […]

  6. […] Al contrario, i sindaci di altre città dicono che è arrivato il momento di una legge che disciplini l’intero approvvigionamento dei dettagliant…. […]

  7. Eloisa ha detto:

    I used to be recommended this blog by way of my cousin. I am not certain whether or not this put
    up is written by him as nobody else realize such particular about my difficulty.
    You are wonderful! Thank you!

  8. It’s remarkable for mе to Һave a web site, which is
    helpful for mƴ knowledge. thanks admin

  9. Affiliate Marketing Domain Name Gdi Free Affiliate Program What else could we possibly need.

    If you do not develop this skill, you are going to
    find yourself stuck in thousands of half finished projects and an IM venture
    that won’t ever be a success. Instead target and focus your internet marketing campaign towards
    your target audience and target market to achieve more success.

  10. adults ha detto:

    First off I want to say wonderful blog! I had a quick question which I’d like too
    ask if you do not mind. I wwas curious to find out
    how you center yourself and clear your mind before writing.
    I have had trouble clearimg my thoughts in getting my thoughts
    out. I do enjoy writing but it just seems like the first 10 to 15 minutes are generally lost simply just trying too
    figure out how to begin. Anny recommendations or hints?
    Thank you!

  11. prehrana za masu ha detto:

    Thiss article will help the innternet people for building
    up new website or een a weblog from start to end.

  12. zeleninova dieta ha detto:

    Good article. I definitely love this website. Continue thee good work!

  13. Now I am ready to do my breakfast, after having my breakfast coming again to read more news.

  14. Once you explain your situation, they will be able to answer any questions
    that you have, along with recommending the products that will be the most effective for
    your specific situation. Increasing drug addiction and
    substance abuse are alarming fact in the present days.
    There are many detox products available in the market which helps removing toxic substances
    from your body and you can pass a drug test quite conveniently.
    Clear Choice is actually a shampoo and a purifier, which are rolled into one easy to product.

    A few important reasons to check into a treatment center are
    that they will have trained medical staff that can help and provide constant supervision in processes such as detox, counseling, and they know how to help ease the pain of
    quitting this addiction. blueberry bubblegum bobby brown green monster Afghanistan bin laden strawberry deluxe blue bomber gorilla green. Learn everything you ever wanted to know regarding
    growing medical marijuana its benefits and marijuana legalization.

  15. Buy Bitcoin Via Paypal Paysafecard Credit Card Ukash

    I sindaci vogliono autorizzare la coltivazione di marijuana | News Europa

  16. My little caravan craft workshops for kids

    I sindaci vogliono autorizzare la coltivazione di marijuana | News Europa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: