Scandalo in Svezia. Lidl presenta le sue scuse.

Gli impiegati di un supermercato avevano contaminato con prodotti tossici gli avanzi di cibo destinati alla spazzatura per impedire che i senza tetto se ne appropriassero.

STOCCOLMA. La catena tedesca di discount Lidl ha presentato le sue scuse giovedì dopo che si era sparsa la notizia secondo la quale alcuni impiegati di un supermercato in Svezia avrebbero contaminato con prodotti tossici gli avanzi di cibo destinati alla spazzatura per impedire che i senza tetto se ne appropriassero.

“Lidl Svezia è stata informata riguardo a dei prodotti per la pulizia che sono stati versati nella spazzatura per impedire che degli intrusi rubassero gli avanzi di cibo depositati all’esterno di uno dei nostri supermercati” ha dichiarato Mathias Kivikoski, direttore esecutivo di Lidl in Svezia in un comunicato.

“Siamo profondamente dispiaciuti di quello che è successo ricordando che questo non è stato né raccomandato né autorizzato dall’impresa” ha aggiunto.

Il gruppo ha pubblicato questo comunicato dopo che un giornale locale di Stoccolma aveva rivelato che alcuni impiegati, esasperati dal continuo andirivieni dei senza tetto in cerca di qualcosa da mangiare fra i rifiuti, avevano cominciato a contaminare la spazzatura con dei prodotti detergenti tossici. Al momento non si sa se qualche prodotto contaminato possa essere stato ingerito dai senza tetto.

Rolf Nilsson, dirigente di un’associazione di senza tetto a Stoccolma ha definito questi atti “insensati”. “È veramente costernante. Parliamo di persone che devono frugare la spazzatura per mangiare qualcosa!” ha dichiarato al quotidiano Aftonbladet.

Fonte:

La Derniere Heure: http://www.dhnet.be/infos/faits-divers/article/231678/scandale-en-suede-lidl-presente-ses-excuses.html

Se l’articolo ti è piaciuto puoi votare questa notizia su Ok NOtizie. Clicca sul logo
(Comparirà una barra nella parte superiore dello schermo con cui votare la notizia. Grazie)

Annunci

3 Responses to Scandalo in Svezia. Lidl presenta le sue scuse.

  1. pincopallina ha detto:

    che insensibili…cioè cos’è che ha spinto questi impiegati della lidl a compiere Questo atto così??

  2. deb ha detto:

    cinismo,egoismo ed arrivismo!…ma sicuro che il sig.Mathias Kivikoski non si chiami Ebenezer Scrooge?

  3. pincopallina ha detto:

    …io credo sia razzismo e basta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: