Diffondiamo per una corretta campagna informativa sui rischi che corre la salute in estate

1 luglio 2015

Atene – 05/07/2015

IMG-20150629-WA0008

#helpgreece

Diffondiamo per una corretta campagna informativa sui rischi che corre la salute in estate.

Un enorme grazie a Errico Cinieri per l’immagine


Le polemiche sull’evasione fiscale aprono le porte a una nuova proposta europea sulle imposte sui redditi delle società

20 novembre 2013

La risposta dei leader dell’UE al clamore suscitato dall’evasione fiscale sistematica perpretata dalle multinazionali ha dato il via alla ricerca di una soluzione pan-europea alle frodi fiscali, ma il dibattito ha anche permesso alla Commissione Europea di ritornare su un controversa proposta per una Base Imponibile Societaria Consolidata Comune (Common Consolidated Corporate Tax Base, CCCTB).

Mentre la crisi finanziaria continua, le gigantesche multinazionali della tecnologia come Apple, Google o Amazon si trovano sotto la la luce dei riflettori, accusate di evitare le tasse, provocando la furia dei tartassati contribuenti.

>> Leggi (in inglese): The Irish loophole behind Apple’s low tax bill Leggi il seguito di questo post »


«PIOMBINO COMME UNE ÉQUIPE » UN COURT MÉTRAGE POUR SAUVER LA “LUCCHINI”

12 novembre 2013

Questo slideshow richiede JavaScript.

Piombino (ITALIE) – Elles ont durées sept heures, les prises du court métrage organisé le samedi 9 novembre par les athlètes de “Piombino comme une équipe”, qui ont tourné scènes dans la ville entière : de Place Bovio au Château, de Place Manzoni a la sorti de l’acièrie « Lucchini », du quartier Cotone-Poggetto à la plage de Calamoresca.

À la direction des athlètes-acteurs, une équipe formé par Luca Di Bari, jeune réalisateur, Francesca Orsini, chargée du montage, Riccardo Chiarantini, directeur de la photographie avec expérience pluriannuelle.

Pendant les prises, les athlètes s’ont lancé les ballons de chaque sport dans les rues désertes de Piombino, a signifier que un sport sans publique est aussi triste qu’une ville sans travail, qui devient vide et désolante. Leggi il seguito di questo post »


«PIOMBINO COMO UN EQUIPO» UN CORTOMETRAJE PARA SALVAR A “LUCCHINI”

12 novembre 2013

Questo slideshow richiede JavaScript.

Piombino (ITALIA) – Duró siete horas el rodaje del cortometraje organizado sábado 9 de noviembre por los atletas de “Piombino como un equipo”, que rodaron escenas en toda la ciudad: de Plaza Bovio al castillo, de Plaza Manzoni a la salida de la acería “Lucchini”, del barrio Cotone-Poggetto a la playa de Calamoresca.

A dirigir los deportistas-atletas un equipo formada por Luca Di Bari, director principiante, Francesca Orsini, encargada del montaje, Riccardo Chiarantini, director de la fotografía con experiencia plurienal.

Durante el rodaje, los atletas se lanzaron las bolas y las pelotas propias de cada deporte por las calles desiertas de Piombino, para significar que un deporte sin público es triste como una ciudad sin trabajo, que se queda vacía y desolada. Leggi il seguito di questo post »


Francia: i “343 maiali” infiammano il dibattito sulla prostituzione

31 ottobre 2013

Mentre i deputati studiano una proposta di legge per penalizzare i clienti delle prostitute, una petizione dal titolo provocatorio alimenta il dibattito.

Autoproclamandosi i “343 maiali”, i firmatari di una petizione dal titolo provocatorio, «Non toccatemi la puttana», infiammano il dibattito già aperto sulla prostituzione, alla vigilia dell’esame di una proposta di legge che mira in particolare alla penalizzazione dei clienti.
343 salauds

Perché fischia la teiera?

29 ottobre 2013

Scienziati dell’Università di Cambridge hanno verificato l’origine e il processo dietro il popolare fischio che segna l’ora del té

teieraI britannici prendono ogni giorno 166 milioni di tazze di té, una media di 3,5 a persona, anche se un quarto della popolazione ne beve più di cinque, secondo uno studio pubblicato nel Regno Unito. La teiera risulta un elemento indispensabile nelle case inglesi e l’enigma del perché emette il suo caratteristico fischio mentre si scalda l’acqua ha intrigato la comunità scientifica che, per più di 100 anni, non è stata capace di dare una risposta precisa.

Dopo anni di intelligenti meditazioni e studi, due scienziati dell’Università di Cambridge hanno verificato l’origine e il processo che stanno dietro al popolare fischietto che segna l’ora del té. Inoltre la scoperta potrà ora essere applicata ad altri compi come i rumori che sprigionano le tubature della casa o il tubo di scappamento delle macchine guaste. Leggi il seguito di questo post »


Spagna: 4 disoccupati su 10 sono di lungo periodo

29 ottobre 2013

Il 62% dei più di 5,5 milioni di disoccupati contabilizzati alla chiusura del terzo trimestre dell’anno, ovvero 3.439.900 disoccupati, si trova già da più di un anno in cerca di occupazione, cifra quasi 9 volte superiore a quella esistente al terzo trimestre del 2007 (387.100 disoccupati), secondo uno studio diffuso martedì da Randstad a partire dai dati dell’ultima inchiesta sulla popolazione attiva.

Dei 3.439.900 disoccupati di lungo periodo esistenti a fine settembre, il 39% (2.165.100) si trovava da due o più anni alla ricerca di un lavoro, mentre il 23% (1.275.700) ci si trovava in un periodo tra uno e due anni.

Durante gli anni della crisi, la percentuale di disoccupati di lungo periodo sul totale dei disoccupati è passato da rappresentare il 26% al 62%, quasi 40 punti di incremento tra il terzo trimestre del 2007 e lo stesso trimestre del 2013. Leggi il seguito di questo post »